• Madonna di Fatima

Il Cuore di Maria è la Porta del Cielo.



Le apparizioni della Madonna a Fatima hanno profondamente segnato la storia della Chiesa, costituendo una vera aurora dei tempi nuovi, i cui albori risalgono a 97 anni fa, nel momento in cui la Madonna è scesa sulla terra e ha comunicato ai pastorelli parole piene di speranza sui giorni di pace che la Misericordia Divina ha in serbo per l’umanità, quando questa soddisferà le richieste di preghiera e sacrificio formulate dalla Vergine Santissima.


Nell’Apocalisse troviamo questa frase: “Ho aperto davanti a te una porta che nessuno può chiudere”. Questa porta, aperta specialmente per la debolezza dell’uomo moderno, è il Cuore Immacolato di Maria. Niente ci può dare maggiore fiducia e speranza della convinzione che in tutte le nostre miserie e nelle nostre cadute, la nostra Madre celeste è sempre presente per aiutarci con il suo Cuore pieno di tenerezza, di compassione, di misericordia. Colei che ottiene tutto da Dio Nostro Signore, l’onnipotenza supplicante, saprà ottenere per noi tutto quanto la nostra debolezza chiede per la nostra elevazione morale e la nostra santificazione. Con questo Cuore, tutti i terrori si dissipano, tutte le tristezze svaniscono, tutte le incertezze si superano. Il Cuore Immacolato di Maria è la Porta del Cielo, spalancata per gli uomini del nostro tempo, così estremamente deboli. E questa porta, “nessuno la potrà chiudere”, né il demonio, né il mondo, né la carne.


Fonte: Giornalino Madonna di Fatima - maggio 2014